Difficoltà Bassa
Inizio26 GENNAIO 2024
Lezioni 326 GENNAIO 2024
02 FEBBRAIO 2024
09 FEBBRAIO 2024
Partecipanti10
Online
Baker Paper
Acquisto con Baking Paper

La pasta potrebbe essere l’invenzione fortuita, una scoperta o un preadattamento come spesso viene tramandato nelle leggende, in tanti ne rivendicano la paternità.

Da quando l’uomo ha scoperto che bastava mescolare farina e acqua, c’è stata una vera evoluzione che non conosce ne mode ne tempo. La pasta fresca o secca ormai è ovunque, presente in varie forme e mescolata con una varietà infinità di ingredienti.

il corso è rivolto ad appassionati di cucina anche alla loro prima esperienza o a chi vuole rafforzare con nuove tecniche le proprie conoscenze.

Durante questo corso  con numerosi consigli pratici e immediati per preparare delle  fantastiche paste ripiene, passando attraverso la descrizione e le caratteristiche organolettiche degli ingredienti, distinguendo le varietà di farine impiegate e le loro qualità, si comprenderanno in modo semplice e immediato; la preparazione di brodi specifici, le varie tecniche di preparazione degli impasti, farcitura, conservazione, affumicatura e cottura.
Il tutto per comprendere come realizzare la pasta ripiena perfetta che stupirà i vostri ospiti.

IL nuovo corso di Pasta fresca  di Tomato & Basil è strutturato in 3 lezioni di una durata di 3 ore.

Sono previste le seguenti attività:

  • Il corso è strutturato

    Parte teorica: Le attrezzature, La lavorazione, La conservazione, I formati

    Parte pratica:  

    1 ^ Serata: La pasta all’uovo ripiena, pasta all’uovo speciale, pasta all’albume.

    Saranno realizzate tre ricette con tre diversi formati di pasta e relativi sughi in abbinamento

    2^ Serata: Le paste colorate, le paste aromatiche

    Saranno realizzate tre ricette con tre diversi formati di pasta e relativi sughi in abbinamento

    3^ Serata: Le paste con farine speciali, i sostituti della pasta fresca

    Saranno realizzate tre ricette con tre diversi formati di pasta e relativi sughi in abbinamento

Chef Guerino
" i figli non sono i nostri ma del Mondo"